sushka fitnes sport figura telo pohudenie9
Cibo

In che modo il cibo all’essiccazione differisce dalla corretta alimentazione

Sì, puoi condurre uno stile di vita sano, concedendoti una seria indulgenza nella tua dieta. Ma se è in gioco uno scarico di sei dadi, le regole del gioco cambiano. Ecco l’approccio di cui hai bisogno.

“Quali esercizi addominali mi aiuteranno a costruire sei cubi?”

Questa domanda è stata posta un milione di volte su forum e palestre. Ma solo poche menti curiose sanno che questa è una domanda trabocchetto, perché anche tutti gli esercizi addominali del mondo non aiuteranno se i muscoli sono ricoperti da uno spesso strato di grasso.

Se vuoi bruciare questo strato di grasso e sviluppare i muscoli addominali che si trovano al di sotto, niente può sostituire una dieta – non solo una “corretta alimentazione”, ma una dieta su misura per raggiungere un obiettivo molto specifico.

Ho spiegato questo concetto a molti ragazzi che volevano disegnare sei mattoni, e quasi tutti mi hanno assicurato che stavano “mangiando abbastanza bene”. Penso che solo poche persone mi abbiano mentito apertamente. Il resto semplicemente non ha capito come si ha davvero bisogno di mangiare se è necessario ridurre la percentuale di grasso corporeo a livelli ai quali la stampa acquisisce un netto e profondo sollievo.

Naturalmente, la maggior parte di coloro che si allenano mangia meglio della persona media. Eppure, c’è un enorme divario tra una corretta alimentazione e l’alimentazione sull’asciugatrice. Ti suggerisco di superarlo.

Frequenza di alimentazione

Qual è la principale differenza tra chi mangia bene e chi ha il controllo completo su tutto? Nella frequenza di alimentazione. Mentre gli accademici, seduti su comode sedie, continuano a discutere se mangiare ogni 2-3 ore possa davvero “accelerare” il metabolismo, la stragrande maggioranza dei bodybuilder sa semplicemente che questo approccio funziona.

Con quali mezzi? Per cominciare, ti dà il controllo completo sulla tua dieta e non consente alle circostanze di controllarti. Se c’è un modo migliore per soddisfare il pesante fabbisogno giornaliero di proteine , non lo so.

In che modo il cibo all'essiccazione differisce dalla corretta alimentazione

Ho sentito questa frase innumerevoli volte. In effetti puoi. Tutto ciò che serve è pianificazione e preparazione accurata. È necessario confrontare i prezzi, acquistare più cibo, imparare a cucinare e quindi preparare il cibo in anticipo e conservarlo in più porzioni. Queste sono tutte abilità inestimabili che ogni appassionato di sport dovrebbe padroneggiare il prima possibile.

La maggior parte dei bodybuilder e degli atleti professionisti prepara i pasti una o due volte a settimana. Arrostiscono o grigliano tutto il pollo, il tacchino, il pesce e le carni rosse magre, mentre preparano anche grandi quantità di fonti di carboidrati come patate al cartoccio e riso.

Puoi stare certo che funziona. Lo sforzo e la disciplina sono ciò che serve per eliminare quantità significative di grasso sottocutaneo. Se qualcuno ti dice che puoi diventare incredibilmente magro senza alcun lavoro serio o sacrificio, o ti sta mentendo in faccia, o non capisce nulla al riguardo, o sta cercando di venderti qualcosa. Se vuoi mostrare il sollievo dei sei dadi, inizia a cucinare ora!

Cibi veramente sani

Molte persone credono erroneamente di mangiare cibi “sani”, sebbene la realtà non abbia nulla a che fare con questo.

Ad esempio, due persone potrebbero mangiare pollo a pranzo. Il primo mangia 200 grammi di petto di pollo senza pelle grigliato, perfettamente condito, ma senza salsa o ketchup. L’altro è mangiare un panino al pollo in un fast food nelle vicinanze. Confrontiamo i numeri.

In che modo il cibo all'essiccazione differisce dalla corretta alimentazione

Petto di pollo Fast food sandwich al pollo
Calorie: 194 Calorie: 430
Grassi: 4 grammi Grassi: 23 grammi
Proteine: 36 grammi Proteine: 14 grammi

Dovrebbe essere ovvio che il valore nutritivo del petto di pollo è significativamente più alto di quello di un panino al pollo di un fast food. Il sandwich di pollo ha più del doppio delle calorie, più di cinque volte il grasso e una triste percentuale di proteine! Rispetto a un petto di pollo cotto correttamente, un panino è spazzatura.

Eppure, molte persone considerano i panini una scelta salutare, perché rispetto, diciamo, a un doppio cheeseburger, in un certo senso lo sono. Schemi alimentari come questo su base più o meno regolare è il motivo per cui la maggior parte delle persone non riduce mai la propria percentuale di grasso al punto in cui i muscoli addominali danno il meglio di sé.

Se vuoi essere forte, in forma e avere un bell’aspetto, puoi includere qualcosa del genere nella tua dieta e solo di tanto in tanto. Se vuoi ottenere risultati eccezionali, dovrai abbandonare per sempre queste abitudini alimentari.

Scegli condimenti, non salse

Un’altra differenza fondamentale tra la nutrizione pura, necessaria per un chiaro disegno della definizione muscolare, e la nutrizione per il semplice mantenimento della “buona forma”, è che non c’è spazio per l’errore. Puoi far deragliare la dieta a sei cubetti in pochissimo tempo con una porzione di calorie, grassi e zuccheri extra sotto forma di salsa, ketchup o condimento.

Da nessuna parte questo è più pronunciato che nelle insalate. Milioni di persone considerano l’insalata un piatto assolutamente salutare. Ma proprio come la battaglia tra pollo alla griglia e sandwich al pollo fast food, c’è un abisso senza fondo tra le scelte che puoi fare.

Essiccare il cibo

Prendiamo come esempio la stessa insalata di verdure verdi. Se lo condisci con 2 cucchiai di aceto balsamico, aggiungi solo 15 calorie e 0 grammi di grasso. Se invece immergete nell’insalata 2-3 cucchiai di salsa a base di maionese, come fanno molti, aggiungete 310 calorie e 32 grammi di grasso! Non è difficile vedere che questo può minare qualsiasi sforzo per bruciare il grasso sottocutaneo.

Ad altri piace versare generosamente il ketchup su tutto ciò che è nel piatto o riscaldare proteine ​​sane nella salsa barbecue, senza rendersi conto che un prodotto una volta sano ora porta più danni che benefici.

Questo significa che dovrai mangiare cibo insipido, privo di una tavolozza di gusti? Ovviamente no! Inizia ad esplorare il mondo delle spezie, dei condimenti e delle marinate. Ci sono opzioni molto più salutari là fuori, e quando le conosci meglio, ogni boccone di cibo ha lo stesso sapore di salse e condimenti.

Nessun cheat mil

Se scegli il concetto più ridicolo, che, purtroppo, è saldamente radicato nella coscienza collettiva, è l’idea che l’allenamento vada di pari passo con “l’inganno”. Anche le persone con un eccesso significativo di grasso sottocutaneo sono in qualche modo convinte che una volta alla settimana – o anche ogni giorno – puoi permetterti di ingozzarti di cibo completamente malsano, se aderiscono a una dieta rigorosa per il resto del tempo.

Se non riesci a vedere nemmeno un accenno di linee sfocate nella zona addominale, e vuoi vedere il sollievo di un lavatoio lì, credimi: non hai il diritto di premiarti con una pizza solo per aver mangiato bene per qualche giorno. In tal modo, ti stai solo buttando indietro di pochi passi.

Impara a cucinare deliziosamente, mantieni la rotta e continua a mangiare senza errori finché non perdi grasso!

Rilassati senza alcool

Per quelli di voi che indulgono regolarmente all’alcol, dovresti sapere che questo va completamente contro l’obiettivo di disegnare addominali puliti. Non è un caso che esista l’espressione “pancia di birra”!

Una bottiglia di birra da 330 ml contiene 149 calorie e 14 grammi di carboidrati. È più o meno innocuo da solo, ma fai i conti e vedrai che finire una confezione da sei bottiglie può rovinare un’intera giornata di mangiare bene. Pochi giorni viziati in un breve periodo di tempo saranno sicuramente sufficienti per impedirti di vedere sei cubetti di muscoli del retto dell’addome.

Essiccare il cibo

Il vino o le bevande a bassa gradazione alcolica, specialmente quelle contenenti succhi, possono essere ancora più cariche di zuccheri e calorie. Nessuno dice che non puoi permetterti un bicchiere di vino o una bottiglia di birra ogni tanto, ma se visiti e bevi ogni fine settimana, stai certo che non sei lo stallone da spiaggia magro e magro che potresti essere se non lo fossi alcol .

Vivi per i tuoi obiettivi, ama la tua vita

Tutto ciò che ho accennato in questo articolo può essere riassunto in due parole: pazienza e controllo. Questi sono i tratti della personalità che fanno risaltare i migliori atleti nelle palestre e li distinguono dagli altri in cucina.

Dovresti ascoltarmi? Non. Ma se vuoi essere uno dei pochi ragazzi o ragazze veramente aridi che vanno in giro compiaciuti e ostentano la definizione muscolare che li distingue immediatamente dalla massa, prova a mangiare queste regole per sei settimane. Poi vedremo se vorrai tornare alle tue vecchie abitudini. Sono abbastanza sicuro che non lo fai.

Articoli simili