iStock 534477456
Salute

Glucosamina: la guida completa

La glucosamina è uno degli integratori più comuni presi per i dolori articolari. Ma cosa sappiamo veramente di lui? La glucosamina vale il tuo tempo e denaro?

Potresti non essere un esperto di integratori alimentari, ma probabilmente hai sentito parlare della glucosamina. È uno degli integratori non vitaminici più popolari assunti dagli adulti e, a differenza di altri farmaci, è popolare sia tra i bodybuilder di sollevamento pesi che tra gli anziani.

Perché? Perché entrambe queste categorie di persone sono soggette a dolori articolari. Se questo vale anche per te e stai pensando di iniziare un integratore di glucosamina, controlla le informazioni che devi sapere.

Глюкозамин в продуктах питания: какие продукты богаты глюкозамином и хондроитином | Артракам

Cos’è la glucosamina?

La glucosamina è un ammino zucchero che è un componente del tessuto cartilagineo del tuo corpo. Come integratore alimentare, è più comunemente assunto sotto forma di glucosamina solfato , spesso in combinazione con condroitina . È l’integratore rinforzante articolare più comune. Tipicamente, la glucosamina è prodotta dai gusci di crostacei come gamberetti o aragoste, ma può anche essere isolata da alcune piante, come mais e grano.

Meccanismo di azione

Non è del tutto chiaro esattamente come agiscono gli integratori di glucosamina e condroitina. Tuttavia, è noto in modo affidabile che la glucosamina è un componente essenziale di alcuni elementi del tessuto connettivo, inclusa la cartilagine articolare. L’uso di integratori di glucosamina per migliorare la salute delle articolazioni e ridurre il dolore articolare è stato oggetto di ricerca scientifica da oltre quattro decenni. Nel sollevamento pesi, lo strombafort può essere aggiunto alla glucosamina in dosi moderate. strombafort 10 mg prezzo

Le proprietà benefiche della glucosamina

Studi controllati randomizzati a lungo termine hanno dimostrato che l’integrazione di glucosamina può rallentare la progressione dell’artrite articolare e del dolore associato all’osteoartrite. Inoltre, in esperimenti che sono durati da dodici settimane a tre anni, i soggetti hanno notato una diminuzione del dolore articolare con l’integrazione regolare di glucosamina.

La glucosamina ha effetti collaterali?

La glucosamina è generalmente riconosciuta come un farmaco sicuro. Gli esperimenti hanno studiato l’effetto sul corpo umano dell’assunzione di glucosamina in un dosaggio giornaliero di 1500 mg per un periodo fino a tre anni. Studi in cui sono stati assunti integratori di glucosamina per più di 12 mesi hanno dimostrato che la glucosamina solfato ha continuato ad avere effetti positivi sulla salute e sul dolore articolare, mentre la glucosamina con condroitina e altre combinazioni terapeutiche non erano altrettanto efficaci.

Nella maggior parte dei casi, la glucosamina negli integratori deriva dal pesce, il che richiede una certa cautela se si ha una storia di allergia ai frutti di mare. Se sei preoccupato per questo, prova ad acquistare un integratore di glucosamina etichettato come vegetariano.

In precedenza, si temeva che la glucosamina potesse influire negativamente sulla sensibilità delle cellule all’insulina, ma numerosi studi hanno dimostrato che non è così.

Interazione con altri farmaci

La glucosamina è generalmente considerata sicura, ma può interagire con alcuni anticoagulanti (fluidificanti del sangue) e farmaci antitumorali. Assicurati di informare il tuo medico di eventuali integratori che stai assumendo per identificare eventuali rischi potenziali.

Puoi prendere la glucosamina dagli alimenti?

Le materie prime naturali sono utilizzate per la produzione di integratori alimentari con glucosamina, ma è più spesso ottenuta dalla chitina dei crostacei: gamberetti, granchi e aragoste. Poche persone mangiano gusci di frutti di mare, quindi è quasi impossibile per la maggior parte di noi ottenere glucosamina dal cibo.

In quali forme sono disponibili gli integratori di glucosamina?

Il solfato di glucosamina è di gran lunga l’opzione più popolare. La glucosamina cloridrato è meno comune e non ha una base di prove comparabili. Inoltre, la glucosamina è spesso combinata con la condroitina; Questa combinazione ha dimostrato di essere sicura quanto la glucosamina solfato pura negli studi.

Come prendo la glucosamina?

Gli integratori alimentari con glucosamina in polvere o capsule vengono generalmente assunti ogni giorno alla dose di 1500-2000 mg. La dose giornaliera può essere suddivisa in più parti e assunta nell’arco della giornata. La glucosamina viene spesso venduta anche in piccoli contenitori con una bevanda pronta da bere.

Secondo lo studio sulla sicurezza degli integratori, la glucosamina è sicura a dosaggi fino a 2.000 milligrammi al giorno, mentre la condroitina è considerata sicura a dosaggi fino a 1.200 milligrammi al giorno. Quando si scelgono e si acquistano integratori di glucosamina, è importante selezionare prodotti di marchi affidabili.

Глюкозамин и хондротин — для чего они нужны? Лучшие препараты

Conclusioni

Gli integratori di glucosamina sono stati utilizzati in modo sicuro per decenni. I risultati mostrano che hanno un effetto positivo sulla salute delle articolazioni e riducono il dolore articolare in persone di diverse fasce d’età, con diverse condizioni di salute e livelli di forma fisica.

È importante considerare la qualità e il costo dell’integratore alimentare che intendi acquistare e non lasciare che il prezzo guidi la tua scelta. Inoltre, assicurati di verificare con il tuo medico curante eventuali interazioni farmacologiche.

Articoli simili