female fitness trainer at the gym 1303 13570
Fitness

6 miti sul fitness femminile

Nel corso degli anni, il fitness femminile è ricoperto da sempre più miti e idee sbagliate. Ora è il momento di separare i fatti dalla finzione sull’addestramento e l’alimentazione delle donne.

Avvertimento emptor – tradotto dal latino, significa “che l’acquirente stia attento”. Cosa ha a che fare questo con l’utente moderno di Internet? Ogni giorno siamo soggetti a massicci attacchi di informazioni contrastanti, che è come missili malfunzionanti che raramente colpiscono il bersaglio.

Esplora varie fonti e otterrai tonnellate di risposte contrastanti. Per dissipare il fumo che può offuscare la tua mente, ecco sei idee sbagliate comuni sull’allenamento e l’alimentazione delle donne. In questo modo, ti salveremo dalla confusione e dalle perdite di tempo causate dalle ricerche attive su Google.

Женский фитнес

Mito dell’allenamento 1: l’allenamento della forza ti renderà mascolino

Ne abbiamo tutti sentito parlare. In effetti, qualsiasi donna che solleva pesi diventa più forte nel tempo, ma questo non significa che esteriormente diventi come un uomo.

Vedete, rispetto agli uomini, il corpo femminile produce solo una piccola frazione dell’ormone anabolico naturale testosterone. Anche gli atleti seri con anni di esperienza non possono costruire il corpo muscoloso che vediamo nei bodybuilder maschi. Naturalmente, chiunque – sia uomo che donna – che inietta testosterone o steroidi anabolizzanti otterrà una crescita muscolare innaturale, ma questo non può essere equiparato alle normali capacità del corpo.

Per tutti gli altri, il processo di aumento della forza e di costruzione della massa muscolare magra è il risultato di dozzine, se non centinaia, di allenamenti. Aumentando la percentuale di massa muscolare magra del tuo corpo, bruci più calorie ogni giorno e diventi più magro. Quindi non aver paura di afferrare manubri e bilancieri pesanti!

Mito 2: dopo aver smesso di allenarsi, i muscoli si trasformeranno in grasso.

Un’affermazione simile è tanto vera quanto che l’oro può trasformarsi in argento. Questo semplicemente non è possibile.

Con una corretta alimentazione e riposo, i muscoli aumentano di dimensioni in risposta all’allenamento della forza attraverso un processo chiamato ipertrofia . Ma quando smetti di sollevare pesi, si verifica il processo opposto. Si chiama atrofia, durante la quale i muscoli si rimpiccioliscono. Le fibre muscolari non si trasformano magicamente in cellule adipose; le fibre muscolari semplicemente si restringono.

Se prevedi di saltare una dieta equilibrata e sostituire i cibi normali con cibo spazzatura inutile o calorie in eccesso, inizierai a muoverti nella direzione dell’accumulo di grasso. E una volta che i muscoli forti e densi diventeranno flaccidi. Ciò segnala un cambiamento nella composizione compositiva dei tessuti (più grasso, meno muscoli) e non che un tipo di tessuto si trasformi in un altro.

Il mio consiglio? Non scendere a compromessi sull’allenamento della forza e su un’alimentazione sana. Se hai bisogno di tempo per riprenderti da un infortunio, riduci il cibo, rimani fedele ai cibi sani e cerca di trovare un esercizio sicuro per continuare a fare esercizio.

Как убрать живот | bpoints.ru

Mito sull’allenamento 3: l’esercizio quotidiano delle gambe è essenziale per creare forme perfette

Quando si tratta di allenamento della forza per costruire muscoli (e forma), la regola generale è allenarsi a sudare in palestra e poi dare ai muscoli almeno 48-72 ore per recuperare tra gli allenamenti.

Perché? Lavorare sodo in palestra è solo uno stimolo per la crescita muscolare; il vero recupero e la ricostruzione avviene nei giorni successivi, purché riposo e alimentazione adeguata. Abbreviando il periodo di recupero, diminuisci la capacità del muscolo di diventare più forte e più grande. Fare esercizio troppo spesso porta a sovrallenamento e le tue prestazioni ne risentono a lungo termine.

Va notato che l’esercizio aerobico che coinvolge la parte inferiore del corpo può essere eseguito più frequentemente; reclutano fibre muscolari lente (l’allenamento della forza mira a quelle veloci) per attività che possono durare per periodi di tempo significativi.

Il cardio svolge anche un ruolo importante nel modellare i contorni della parte inferiore del corpo. Puoi fare riferimento ad esso più spesso, ma non creerà le forme accattivanti che ti darà l’allenamento della forza.

Mito nutrizionale 1: troppe proteine ​​fanno male

Per cominciare, le proteine ​​sono un elemento costitutivo; se vuoi, questi sono i mattoni del muscolo. Durante la digestione, le proteine ​​vengono scomposte in singoli aminoacidi , che il tuo corpo utilizza per tutti i tipi di attività, incluso il recupero e la crescita muscolare.

Se ti alleni a sudare, è fondamentale evitare carenze di aminoacidi. Le persone che seguono diete restrittive dovrebbero prestare particolare attenzione al loro apporto proteico. Non appena riduci questo macronutriente per la costruzione muscolare, il tuo corpo utilizzerà gli amminoacidi per altri processi metabolici.

miti sul fitness femminile

Usa una varietà di fonti proteiche

Per evitare carenze di aminoacidi, mangia più cibi ricchi di proteine , soprattutto se segui una dieta vegetariana. Il tuo corpo ha bisogno di circa due grammi di proteine ​​per chilogrammo di peso. Pertanto, se pesi 60 kg, devi consumare 120 g di proteine ​​al giorno.

Attenersi all’assunzione di proteine ​​raccomandata può essere difficile, nel qual caso l’integrazione di proteine può essere d’aiuto .

Mito sulla nutrizione 2: più di tre pasti al giorno ti fanno ingrassare

Le calorie totali sono un indicatore molto più rilevante del peso corporeo rispetto ai pasti. Mangia più calorie di quelle che il tuo corpo usa e aumenterai di peso. Mangia meno di quanto spendi e perderai peso.

In teoria, se assumi lo stesso numero di calorie in ciascuno dei tuoi sei pasti rispetto a quando fai tre pasti, sei destinato ad aumentare di peso. Ma passerai sicuramente a porzioni più piccole, semplicemente perché non sarai così affamato. Ciò fornirà al corpo un apporto costante di aminoacidi per promuovere la crescita muscolare.

Porta con te snack ricchi di proteine ​​al lavoro oa scuola. In questo modo sarai meno tentato di balzare su cibo spazzatura o snack unti se improvvisamente ti viene fame tra i pasti.

Mito sulla nutrizione 3: le donne non hanno bisogno di integratori

Sarò il primo a dirti che se mangi una dieta sana, equilibrata e ricca di proteine, non hai davvero bisogno di integratori. Ma per la maggior parte di noi, le ore in un giorno non sono sufficienti e quindi trovare il tempo per tutti i pasti è problematico. È qui che tornano utili gli integratori, che diventeranno una polizza assicurativa per la nostra alimentazione.

I complessi multivitaminici aiuteranno a fornire al corpo le dosi necessarie di vitamine e minerali che mancano nella tua dieta. L’olio di pesce ha molte proprietà benefiche, dalla capacità di ridurre il rischio di malattie cardiovascolari a migliorare la mobilità delle articolazioni e dei legamenti.

Женский фитнес-клуб: особенности и преимущества

Anche un normale booster pre-allenamento con caffeina può essere una mano d’aiuto durante una giornata intensa e lunga. L’ assunzione di proteine ​​del siero di latte promette molti benefici ; sono principalmente associati all’accelerazione del recupero muscolare.

In breve, potresti non aver bisogno di tutti i booster di forza e resistenza che gli uomini prendono, ma non dare per scontato che non sarai in grado di ottenere risultati tangibili con la giusta combinazione di alcuni di essi.

Crea la giusta mentalità, sviluppa un programma di allenamento, pianifica la tua dieta e seleziona farmaci efficaci. E non lasciare che tutti questi miti diventino ostacoli sulla tua strada per raggiungere il tuo obiettivo!

Articoli simili